Ecco perché tornare a vedere “The Blues Brother”…

La Locandina del Film del 30° Anniversario

“The Blues Brother – in missione per conto di Dio” è sicuramente una delle più grandi commedie musicali mai riuscite, ricca di divertimento, emozioni, musica e canzoni rock&roll, country, blues e jazz. Lo avremo visto tantissime volte apprezzando la genialità di un film che è diventato un cult per tutti gli amanti della cinematografia e della musica ad ampio spettro.
Questo film è storicamente considerato una piccola grande perla del mondo della musica, soprattutto perché in “Blues Brothers” compaiono tantissime star della musica internazionale sotto forma di camei che trovano nel film spazio per esibirsi:

il reverendo James Brown, la proprietaria di un bar Aretha Franklin, il venditore di strumenti nonché pianista cieco Ray Charles, e Cab Calloway, il “patrigno” di Elwood Blues (Aykroyd) e Jake Blues (Belushi), due fratelli che, per salvare la loro Chiesa, dovranno fare un grande concerto e guadagnare abbastanza denaro.

John Landis alla prima del film a Chicago

Vi racconteremo dettagli del film, che sicuramente vi saranno sfuggiti, e come un film apparentemente “banale” nella sua storia, sia diventato un Cult dagli anni ’80 ad oggi con il racconto del curatore, Valerio Monacò; avremo gli immancabili intro live degli amici musicisti del club e a seguire il dibattito con i partecipanti.
La proiezione sarà ospite della rassegna “Cinema&Note” al Jazz Club di Potenza venerdì 18 febbraio alle 20:00 ( ingresso per i soli soci iscritti al club dalle ore 19:30 nel rispetto delle norme anti-covid19).
Informazioni e prenotazioni via mail qui

close

Hey, ciao 👋 Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere tutte le novità del Jazz Club nella tua casella di posta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: